Close filters

Tipo di contenuto

Loading...

Ricerca in corso

Post

Digital Arts in Virtual Reality. Il programma completo

Digital Arts in Virtual Reality è la prima track della rassegna In real, in web, in world che MEET dedica alla scoperta delle realtà immersive. Questa sezione si focalizza su arti visive, danza e innovazione culturale. Digital Arts in Virtual Reality offre una panoramica su sperimentazioni e proposte internazionali, dando ai partecipanti l’opportunità di esplorare – anche in prima persona – i linguaggi espressivi della virtual reality su mostre, installazioni e performance.

Della sezione fanno parte alcune attività a pagamento, acquistabili attraverso il link indicato di seguito.

  • Dal 25 febbraio al 25 Aprile 2021

    Luogo: Mozilla Hubs
     Synthetic Corpo-Reality 
    Allestita sulla piattaforma VR Mozilla Hubs in un ambiente personalizzato da MEET, Synthetic Corpo-reality è una mostra a cura di Julie Walsh che presenta una carrellata di opere  digitali che usano il corpo per esprimere le sfide dell’agenda sociale, politica e culturale del presente. La mostra include installazioni site-specific, sculture digitali e opere che usano tecnologie AI per il deepfake. Leggi di più su Synthetic Corpo-Reality.

  • 3 Marzo, ore 17

    Luogo: ZOOM + Mozilla Hubs
    Digital Art in VR | Laboratorio a cura di Julie Walsh (in inglese) 
    Una lecture della curatrice statunitense Julie Walsh, una delle pioniere dell’immersive technology art a livello internazionale. Walsh offrirà una panoramica di esempi di Digital Art in VR da tutto il mondo, con esempi tratti anche dalle performing arts e della musica sperimentale.

  • 10 Marzo, ore 17

    Luogo: ZOOM + Mozilla Hubs
    Visitare una mostra d’arte in VR | Tour a cura di Julie Walsh  (in inglese)
    Un tour guidato attraverso tre diversi esempi di mostre d’arte in ambiente virtuale: oltre all’esposizione Synthetic Corpo-reality prodotta da MEET, i partecipanti esploreranno Feelings di Synthesis gallery e wwwunderkammera a cura di Carla Gannis.

  • 17 Marzo, ore 17

    Luogo: ZOOM + Mozilla Hubs
    Progettare mostre d’arte in uno spazio VR | Laboratorio a cura di Julie Walsh con Micheal Kam Barngrover (in inglese)
    Un seminario formativo a cura di Julie Walsh con Micheal Kam Barngrover, ricercatore specializzato in mixed reality per conoscere le piattaforme VR social più adatte ad allestire mostre d’arte. Nel corso del workshop si analizzeranno i requisiti tecnologici minimi, vantaggi e criticità di ciascuna piattaforma. I partecipanti verranno guidati nel processo di ideazione, progettazione e allestimento dello spazio.

  • 23 Marzo, ore 17

    Luogo: Zoom + Mozilla Hubs
    Moving in VR | Laboratorio a cura di AiEP
    Il laboratorio è condotto dalla coreografa Ariella Vidach, co-fondatrice della compagnia di danza contemporanea Ariella Vidach – AiEP. Vidach guiderà i partecipanti da remoto alla scoperta del movimento nella realtà virtuale. Dopo aver creato il proprio avatar sperimenteranno cosa significa muoversi in uno spazio condiviso virtuale e apprenderanno una semplice coreografia.

  • 31 Marzo, ore 18,30

    Luogo: www.meetcenter.it
    Meet the Media Guru online con Jeffrey Shaw
    Una lecture online di Jeffrey Shaw, artista pioniere della media art e dell’arte interattiva, per raccontare le radici del nuovo, ovvero le fondamenta ar-tistiche e culturali delle tendenze oggi diventate mainstream.

close-link
close-link