Close filters

Tipo di contenuto

Loading...

Ricerca in corso

Post

Torna Exhibitionist. L’ospite è Guy Bigwood

Si chiama Global Destinations Sustainability Index (GDS – Index), è un programma che misura, confronta e migliora la strategia di sostenibilità di città e destinazioni del turismo d’affari nel mondo. A dirigerlo è Guy Bigwood, il prossimo ospite di Exhibitionist, il programma di Fondazione Fiera con Meet the Media Guru dedicato al mondo business ed executive.

L’intervento di Bigwood a Exhibitionist si intitola Creare valore con la sostenibilità: come marchi, eventi e città si stanno trasformando ed è in programma martedì 1 ottobre alle 19 al Centro Svizzero (via Palestro 2 – Milano). Partecipa all’evento: la registrazione è obbligatoria qui.

Bigwood, che da oltre 15 anni si occupa di questi temi, ci spiegherà come il business tourism stia diventando più sostenibile e quali sono le ricadute dei nuovi indirizzi sul mondo degli eventi e delle fiere. Scopriremo le innovazioni che alcuni marchi stanno adottando per accrescere il benessere dei dipendenti, migliorare la customer experience e ridurre il loro impatto, generando utili e aumentando la propria brand reputation.

Il suo intervento delineerà inoltre obiettivi e strategie di GDS sul lungo periodo, come ad esempio la partnership con l’One Planet Sustainable Tourism Programme delle Nazioni Unite o le iniziative per centrare i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile da raggiungere entro il 2030, vedi immagine sotto.


GDS vuole essere un termometro di servizi e processi attivati nel mondo e, al contempo, una “bussola” per orientare le scelte di chi organizzando fiere, eventi e convention vuole produrre impatto positivo e limitare – se non eliminare – quello negativo (a livello ambientale, sociale e geo-politico). Nel 2018 GDS ha incoronato la svedese Goteborg come città più sostenibile grazie a straordinarie prestazioni in termini di politiche ambientali – prima fra tutte l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili – di accessibilità urbana con i soli mezzi pubblici e di innovazione sociale. Consulta la mappa 2018 del Global Destinations Sustainability Index.

Fondato nel 2015 per volontà di un gruppo di città scandinave, di ICCA (Associazione internazionale di congressi e convention) e di una serie di realtà private come IMEX ed MCI, a GDS oggi aderiscono oltre 50 città del mondo, ma nessuna italiana.

close-link
close-link