Close filters

Guru

Tipo di contenuto

Loading...

Ricerca in corso

Guru

Omar Rashid

Art director, regista, produttore, designer fiorentino classe 1979. Termino gli studi al Polimoda di Firenze nel 2002, dopo alcune esperienze come designer di abbigliamento fra Parigi e New York, creo la mia linea streetwear e uso canali non convenzionali per farla conoscere.

La passione per i nuovi linguaggi e la loro applicazione diventa l’elemento centrale della mia professione e nel 2003 fondo il progetto multimediale Gold. Nel 2013 realizzo Gold AR, app in realtà aumentata vincitrice degli Auggie Award come “Miglior Campagna Marketing basata sulla Realtà Aumentata”. 

Nel 2015 realizzo Street Opera  documentario sul rap italiano; vincitore del Premio Speciale ai Nastri d’Argento 2016.

Nel 2016, insieme a Elio Germano, realizzo NoBorders VR, primo documentario italiano che usa la realtà virtuale; vincitore del premio Migrarti del MiBACT al Festival del Cinema di Venezia e del Premio Speciale ai Nastri d’Argento 2017. 

Nel 2017 realizzo Drumpossible, cortometraggio in realtà virtuale selezionato nella short list del VR Festival di Las Vegas. Nel 2019, insieme ad Elio Germano, realizzo in film in realtà virtuale Segnale d’allarme- La mia battaglia VR, trasposizione dello spettacolo teatrale La mia battaglia di Elio Germano e Chiara Lagani.

Nel 2020 realizzo il film documentario in realtà virtuale Lockdown 2020, realizzato in coproduzione con Rai Cinema, con le voci di Vinicio Marchioni e Matilde Gioli.

Oggi con la mia agenzia di comunicazione Gold Enterprise realizziamo progetti VR per noi e conto terzi, parallelamente insegno viral marketing e web communication allo IED di Firenze.

close-link
close-link