Loading...

Searching...

Evento

Museo City ’23 | Breathing Staircases

Milano Museo City è uno degli appuntamenti più attesi dell’agenda culturale milanese.

Dal 3 al 5 marzo, Milano si trasformerà in un unico, grande museo diffuso grazie all’apertura coordinata di oltre 100 tra musei pubblici e privati, grandi e piccoli, di arte, storia, scienza, design. L’offerta museale di Milano accontenta tutti e MuseoCity ha il prezioso compito di metterla in luce: non a caso, “La luce dei Musei” è proprio il tema conduttore di quest’anno. I musei ne offrono la propria interpretazione da molteplici punti di vista – artistico, storico, fotografico, scientifico, del design – celebrando una volta di più il messaggio più importante: che la cultura è per tutti e di tutti.

MEET torna ad ospitare sulla sua Scala Abitata l’installazione site specific Breathing Staircases di Silvio Wolf insieme al Collettivo NewYorkese One&Seven in collaborazione con School of Visual Arts (SVA – New York City), Istituto Europeo di Design (IED – Milan) e Epson.

L’installazione offre uno spazio d’esperienza orizzontale e verticale attraverso un movimento fluido e inclusivo: espressione dell’Universo Singolare e Collettivo del quale tutti coloro che vi accedono, divengono parte attiva e consapevole.

One&Seven è costituito da:
Lisa di Donato
Judith Lipton
Leah Poller 
Rick Raymond
Farah Marie Velten 
James Weber

Venerdì 3 marzo alle 18:30, i visitatori saranno accompagnati in un’esperienza immersiva ascendente e discendente, in dialogo con l’artista Silvio Wolf, Maria Grazia Mattei Fondatrice e Direttrice di MEET e Renata Bianconi Archive Manager dello Studio Wolf, mentre l’artista sarà presente in collegamento da New York.
L’ingresso è libero, previa registrazione.

L’installazione resterà fruibile durante i giorni di Museo City e sarà possibile, inoltre, visitare l’exhibition “The Art of Connection, Albert-László Barabási“, la collezione permanente Le Radici del Nuovo e una rassegna di contenuti in Realtà Virtuale.

close-link
close-link