Loading...

Searching...

Post

Yoichiro Kawaguchi | Immersive Artworks

Xenion, 2003

È un’opera che incarna il magnifico tempo e spazio cosmico di un modello di crescita algoritmico basato sulla programmazione. I delicati movimenti delle cellule forniscono l’energia per i grandi cambiamenti della forma complessiva. Una micropotenza dettagliata trasforma l’intricata intersezione della forma complessiva in una potente entità vivente. La micropotenza delicata sublima la forma complessiva che si interseca in modo intricato in una potente forma di vita. Kawaguchi vuole risvegliare l’orizzonte dell’arte sinestesica che è pieno del senso di realtà della trasformazione delicata e dinamica.

This is a work that embodies the magnificent cosmic time and space of an algorithmic Growth Model based on programming. Delicate cell movements provide energy for major changes in the overall shape. Detailed micro-power transforms the intricately intersecting overall shape into a powerful living entity. Delicate micro-power sublimates the intricately intersecting overall shape into a powerful life form. Kawaguchi wants to awaken the horizon of synesthesia art that is full of the sense of reality of delicate and dynamic transformation.


Nebular, 2000

Un lavoro in 8K rimasto inattivo per 23 anni. Il sistema evolutivo dell’ecologia, che è il titolo dell’opera di KAWAGUCHI del 1976, ripete l’emergere e l’estinguersi. Immergendosi nello spazio profondo, la materia oscura, la materia positiva e la materia negativa competono. L’espansione e la contrazione sono espresse utilizzando il ray tracing e le metaballs. Inusuale per Yoichiro Kawaguchi, noto per la ricchezza dei suoi colori, quest’opera raffigura lo spazio profondo in tonalità monotona.

8K work that has been dormant for 23 years. The evolutionary system of Ecology which is the title of the 1976 KAWAGUCHI’s work, repeats the emergence and extinction. Plunging into deep space, dark matter, positive matter, and negative matter compete. Expansion and contraction are expressed using ray tracing and metaballs. Unusual for Yoichiro Kawaguchi, who is known for his rich colors, this work depicts deep space in monotone.


Poisoned Bergy, 2008

CG 3D ad altissima definizione in 8K. Come pioniere, quest’opera innovativa è stata prodotta in 8K nel 2008. L’immagine di un ghiacciaio velenoso è espressa in giallo e nero. Avventure algoritmiche nel modello di crescita. Questo lavoro sfida i limiti dell’utilità dei modelli di crescita per l’espressione artistica.

8K ultra-high definition 3D CG. As a pioneer, this groundbreaking work was produced in 8K in 2008. The image of a poisonous glacier is expressed in yellow and black. Algorithmic Adventures in Growth Model. This work challenges the limits of how useful growth models can be for artistic expression.

close-link
close-link