Close filters

Tipo di contenuto

Loading...

Ricerca in corso

Evento

Georges Amar | Meet the Media Guru

Il primo appuntamento del 2019 di Meet the Media Guru è con Georges Amar, docente di design e innovazione all’Ecole de Mines ParisTech e autore del libro Homo Mobilis. A lui è affidata l’apertura di Around Mobility, un semestre di ricerca e disseminazione co-creato da MEET e Fondazione Giannino Bassetti che ha il supporto di Repower e Politecnico di Milano.

Del presente e del futuro della mobilità, Amar dà una lettura antropologica: a suo avviso, è la metafora più calzante del modo di essere dell’uomo contemporaneo. Superate le tradizionali opposizioni tra “veloce” e “lento”; “fisico” e “digitale”; “individuale” e “collettivo”, anche l’idea stessa di Spazio e Tempo va ripensata.

Siamo oltre la riflessione sulla ottimizzazione funzionale della mobilità. È ora di immaginare e progettare insieme una meaningful mobility.

Come raggiungerci:

Se non puoi essere con noi, connettiti on line:

Il Social Cast è l’attività di Meet the Media Guru che coinvolge enti, persone e realtà, in Italia e all’estero, per creare un network che interviene e reagisce attivamente negli eventi.
Le persone collegate in rete possono proporre domande, inviare contributi, commentare e esporre le loro riflessioni in merito alla serata; contemporaneamente le persone in sala sono immerse nei contenuti che dalla rete verranno proiettati nell’ambiente. Una perfetta sinergia tra reale e virtuale!

Ovunque tu sia, partecipa virtualmente agli eventi di Meet the Media Guru.

1. Connettiti
—> prima dell’evento, segnalaci da dove ti collegherai con Twitter (invia un tweet a @mmguru con #meetAmar) o Facebook (tramite messaggio privato). In questo modo entrerai a far parte della Social Map, la mappa che geolocalizza la tua presenza.

2. Guarda
—> segui la diretta streaming sulla nostra pagina Facebook o sul nostro sito.

3. Partecipa
—> commenta e condividi la diretta utilizzando #meetAmar. “Aggiungi il tuo posto in sala” inviandoci una foto dalla tua postazione; le immagini, i post e i tweet verranno proiettati in sala e le domande più interessanti saranno proposte durante il Question Time.

close-link
close-link