Close filters

Tipo di contenuto

Loading...

Ricerca in corso

Post

AI4Future, il programma completo

L’intelligenza artificiale può essere uno strumento al servizio delle sfide sociali del nostro presente. Questo è l’assunto di AI4Future, un progetto biennale – che terminerà nel 2022 – co-finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea. AI4Future si concentra sul tema della mobilità, declinando i suoi molteplici significati: dagli spostamenti dentro e fuori i confini nazionali resi “intelligenti” da Big Data e Machine Learning, al trasporto sostenibile grazie a tecnologie “pulite” fino alla mobilità intesa quale sinonimo di “ascensore” sociale grazie alla cultura digitale.

Gli Obiettivi

AI4Future intende dimostrare cosa creatività, intelligenza artificiale e attivismo possano produrre in termini di cambiamento culturale e sociale quando si uniscono. Il progetto coinvolge organizzazioni internazionali attive da tempo nell’ambito dell’innovazione a partire dal Sineglossa, ecosistema culturale con varie sedi in Italia che plasma nuovi modelli di sviluppo sostenibile in risposta alle sfide globali applicando i processi dell’arte contemporanea, che opera insieme a Espronceda/Lemongrass, istituto di arte e cultura con sede a Barcellona; V2_Lab for the Unstable Media, organizzazione olandese per l’arte e la tecnologia dei media con sede a Rotterdam ed ovviamente MEET, cui si unisce il partner associato Sardegna Teatro, teatro di rilevante interesse culturale di Cagliari.

Il Target

I beneficiari di AI4Future sono ragazze e ragazzi europei, in particolare studenti delle scuole superiori o universitari, attivisti, ma anche artiste, artisti e creativi interessati ad utilizzare le tecnologie digitali basate sull’intelligenza artificiale per scopi creativi o, più in generale, per sensibilizzare il pubblico rispetto a idee o proposte di interesse sociale. A tutti loro il progetto offre formazione gratuita ed esperienze sul campo in tema di cultura digitale, con particolare attenzione all’intelligenza artificiale come strumento creativo per avere un impatto sulle sfide sociali del nostro tempo.

Il programma

Il via è a metà Aprile 2021 con gli AI4Future Days – una serie di workshop e talk pubblici curati dai vari partner per “accendere” l’interesse a livello internazionale – si proseguirà poi con le AI4Future Call for Artists destinate a creativi ed artisti di tutta Europa: i soggetti selezionati avranno l’opportunità di partecipare a residenze artistiche nazionali. Fase culminante di AI4Future saranno le Artist Residencies in Urban Labs, veri e propri laboratori urbani – dislocati nelle città di Barcellona, Cagliari, Milano, Rotterdam dove i partner sono attivi – che faranno incontrare l’energia appassionata dei giovani attivisti con gli stimoli espressivi degli artisti e creativi.

“Negli ultimi mesi da più parti si è giustamente auspicato un Nuovo Rinascimento in connessione alle risorse destinate al Next Generation EU: questo progetto offre un pratico esempio di come un ecosistema composto da artisti, scienziati, imprese e pubbliche amministrazioni possa co-disegnare un futuro nella direzione della sostenibilità e dell’inclusività, che sono le chiavi per l’Europa che desideriamo” dichiara Federico Bomba, presidente di Sineglossa.

AI4Future: le attività

  • AI4Future Days
    Ad avviare il progetto sono gli AI4Future Days, una serie di talk, panel e workshop (a distanza e/o in presenza in considerazione delle restrizioni nazionali imposte dal Coronavirus) che si tengono da Aprile a Giugno 2021. Ogni partner ha selezionato un diverso punto di vista sulla mobilità. Guarda il programma degli AI4Future Days
  • Calls for Artists
    Quattro Call for Artists internazionali per selezionare quattro artisti/creatori o team europei che accederanno al programma di residenza AI4Future della durata di 4 settimane.
  • Artist Residencies in Urban Labs
    Ogni paese organizzerà residenze d’artista coinvolgendo le comunità locali. Le borse di studio per artisti includono un budget di produzione e spese di viaggio. Durnate il periodo di residenza, sarà sviluppata un’opera o un’installazione elaborata con tecnologie di intelligenza artificiale. L’opera verrà presentata alla comunità locale quale risultato del lavoro di co-creazione di artisti, studenti e attivisti.
  • Final Exhibition
    Una mostra si terrà al MEET Digital Culture Center di Milano per presentare le opere o le installazioni realizzate durante le residenze nazionali e disseminare gli output e le pratiche sviluppate nel corso del progetto AI4Future. La mostra mira a coinvolgere i media locali e internazionali, le istituzioni locali e nazionali e gli stakeholder.
close-link
close-link