Close filters

Guru

Tipo di contenuto

Loading...

Ricerca in corso

Evento

Innocult Fest | il programma completo

Una rassegna internazionale di installazioni, performance e progetti che esplorano come l’industria creativa possa far propria l’innovazione digitale. Il Fest è l’ultima tappa del progetto europeo Innocult co-finanziato dalla Commissione Europea.

Innocult Fest è organizzato da MEET in collaborazione con ETOPIA ZaragozaINOVA+ Porto e una rete di industrie creative e di operatori che presentano le loro idee e le nuove traiettorie per il coinvolgimento del pubblico.

I visitatori avranno l’occasione di visionare i progetti dei partecipanti italiani, spagnoli e portoghesi e assistere a varie live performance. MEET organizza per l’occasione laboratori e talk sul tema XR.

Il programma completo

VENERDÌ 8 

6.00-8.00 pm (GALLERY 1, 2, 3)

XR INSTALLATIONS

Casa Ilustrada di Joy Moraes (ES); Esto No Es Un Museo di Ana Gracia Carmona, Pablo Lafarga Ostáriz (ES); I and Thou di Martin Romeo (IT); Scorpiocciola di Opup (IT); Within di Jemima Cano, Iker Pomposo (ES)


6.00-8.00 pm (IMMERSIVE ROOM)

DIGITAL ART EXPERIENCES

Amor and Psyche (In Times of Plagues)  di VestAndPage (DE/IT)

Presented di Performance Art Vid IT


6.30-7.00 pm (MyMEET Lounge)

LECTURE

Digital innovations meet cultural institutions di Julie Walsh (US)


7.00-8.00 pm (MyMEET Lounge)

COCKTAIL


8.00-9.00 pm (IMMERSIVE ROOM)

LIVE PERFORMANCE

1 9 Monologue di VestAndPage (DE/IT)

Presentato da Performance Art Vid IT

 

SABATO 9

11.00 am-1.00 pm

3.00 pm-7.00 pm

(GALLERY 1, 2, 3)

XR INSTALLATIONS

Casa Ilustrada di Joy Moraes (ES); Esto No Es Un Museo di Ana Gracia Carmona, Pablo Lafarga Ostáriz (ES); I and Thou di Martin Romeo (IT); Scorpiocciola di Opup (IT); Within di Jemima Cano, Iker Pomposo (ES)


11.00 am-1.00 pm

3.00 pm-7.00 pm

(IMMERSIVE ROOM)

VR EXPERIENCE (ART, ARCHITECTURE, CINEMA)

Osaka 70 di T.E.A.M (IT)

Still Life di Chiara Passa (IT)

Dream Builders – The Cenotaph of Newton di Arnaud Desjardins (FR)


11.00 am-12.00 pm (MyMEET Lounge)

CHILDREN’S LAB

Littledot Lab di Luigi Maniglia (IT)


3.00-7.00 pm (MyMEET Lounge)

VR EXPERIENCE

Performing into the Metaverse di Wondar Studios (IT)


3.30-6.30 pm (LIVING STAIRCASE)

PITCH SESSION

Amplitune di David Mingorance, Lorena González;  BRAIN Entertainment di Miguel Bello;  D’Ensayo Festival di Sara Muttoni, Carmen Serrano; FAHR di Filipa Reis; Filmes da Mente di Victor Santos; FIMS-Fundação Instituto Arquitecto José Marques da Silva di Luís Urbano; Hearts di Felice Vino; Hidden Lines di Thomas Lubbers; Leading di João Vasconcelos, Carin Isacson; Madrix/Macedonia di Daniel Llamas; Marla di Davide Del Monte; Muse di Valentina Zucchi; OSTV-Canal 180 di João Vasconcelos; Platafoma Pandemónio di Marta Moreira; SPOT (Sociedade Portuense, Outras Têndencias) di Joana Lima; Theatro Circo di Joana Miranda; Virtual Gallery di Raquel Póvar


6.30-7.30 pm (IMMERSIVE ROOM)

LIVE PERFORMANCE

Out+Experience di Crexida (IT)


8.00-9.00 am (MyMEET Lounge)

COCKTAIL


9.00-10.00 pm (THEATER)

LIVE PERFORMANCE

Human / Machine – A Mutual Interpretation di Esplorazioni Contemporanee (IT)

 

DOMENICA 10

11.00 am-1.00 pm (GALLERY 1, 2, 3)

XR INSTALLATIONS

Casa Ilustrada di Joy Moraes (ES); Esto No Es Un Museo di Ana Gracia Carmona, Pablo Lafarga Ostáriz (ES); I and Thou di Martin Romeo (IT); Scorpiocciola di Opup (IT); Within di Jemima Cano, Iker Pomposo (ES)


11.00 am-12.00 pm (MyMEET Lounge)

CHILDREN’S LAB

Littledot Lab di Luigi Maniglia (IT)


11.00 am-1.00 pm (IMMERSIVE ROOM)

VR EXPERIENCE (ART, CINEMA)

Still Life di Chiara Passa (IT)

Dream Builders – The Cenotaph of Newton di Arnaud Desjardins (FR)


 

 

LECTURE

Digital innovations meet cultural institutions di Julie Walsh (US)

La lecture ha l’obiettivo di eplorare, in uno scenario internazionale, il processo di integrazione degli NFT da parte dei musei, portando casi di successo e definendo possibili strategie.

 

 

XR INSTALLATIONS

Casa Ilustrada di Joy Moraes (ES) 

Casa Ilustrada porta l’illustrazione nella vita quotidiana delle persone attraverso prodotti giocosi, come un’esclusiva casa delle bambole in legno con contenuti in realtà aumentata. I visitatori, attraverso uno smartphone o un tablet, incontrano gli illustratori, i personaggi e le storie che prendono vita all’interno della casa.

Esto No Es Un Museo di Ana Gracia Carmona, Pablo Lafarga Ostáriz (ES)

Esto no es un museo è un’installazione per musei e spazi culturali che si propone di far conoscere le radici culturali di un luogo utilizzando il suono per arricchire l’esperienza dei visitatori e stimolarne l’interesse. L’obiettivo è di creare un approccio nuovo all’arte e alla storia.

I and Thou di Martin Romeo (IT)

Il lavoro VR esplora il legame tra essere umano e intelligenza artificiale. Il carattere essenziale del progetto è l’abbandono del mondo delle esperienze a favore di quello delle relazioni. “Thou” viene definito senza limiti, astratto, paragonato a un dio che potremmo ritrovare nella realtà virtuale per la sua infinita possibilità creativa.

Scorpiocciola di Opup (IT)

La Scorpiocciola, metà lumaca e metà scorpione, prende vita nella realtà aumentata per raccontare la bellezza della natura e dell’arte seguendo un filo rosso di matrice matematica. Una installazione di realtà aumentata che include uno storytelling digitale che potrà essere usufruito anche a casa, grazie a un kit di gioco, o in un percorso narrativo da costruire in spazi aperti.

Within di Jemima Cano, Iker Pomposo (ES)

 Video-dance immersiva che invita gli utenti a entrare nella mente di chi danza o è in movimento. Si tratta di un prototipo VR realizzato da una compagnia di danza in collaborazione con un tech maker, un nuovo canale per promuovere la danza contemporanea e per coinvolgere il pubblico di tutto il mondo.

 

 

LIVE PERFORMANCES

1 9 Monologue di VestAndPage (DE/IT)

Una video performance strutturata in quattro capitoli che trattano gli aspetti chimici, fisiologici, psicologici e spirituali del respirare. Il video mostra le scansioni toraciche di Verena Stenke, prodotte durante le sue tre settimane di isolamento per tubercolosi e le prime fasi della successiva terapia. Il lavoro è stato ripreso e attualizzato durante la pandemia nel maggio 2020.

Out+Experience di Crexida (IT)

Out+Experience è un racconto video a puntate dedicato al teatro, che offre una vera e propria esperienza immersiva per lo spettatore che attraverso un link accede alla visione degli episodi, in abbinamento ad un kit/scatola contenente alcuni oggetti che costituiscono una sorta di mappa sensoriale del racconto. La performance rappresenta la puntata finale del racconto, fruita dal vivo.

Human / Machine – A Mutual Interpretation di Esplorazioni Contemporanee (IT)

Uno storytelling che racchiude la metafora dell’interazione uomo/macchina per interrogarsi sull’intelligenza artificiale e sulla nostra relazione con essa tramite la contaminazione dei linguaggi.
Il codice “umano” viene interpretato da una macchina che lo traduce in suono che prende forma attraverso i corpi dei danzatori.

 

 

VR EXPERIENCE (ART, CINEMA)

Dream Builders – The Cenotaph of Newton di Arnaud Desjardins (FR)
Newton’s Cenotaph è il primo episodio della  serie VR “Dream Builders”, una raccolta poetica e documentaria che offre visite in Realtà Virtuale a progetti architettonici mai realizzati. L’opera esplora il Cenotafio per Isaac Newton, un momento utopico immaginato nel 1784 da Etienne-Louis Boullée, la cui forma sferica è un’allegoria della Terra, come un grande e spettacolare omaggio al famoso scienziato, così come alla filosofia dell’Illuminismo.
Osaka 70 di T.E.A.M (IT)
Osaka 70 è un esempio di come si possano interpretare opere e progetti di architettura mai realizzati per farli conoscere al pubblico coinvolgendolo nella scoperta del nostro patrimonio culturale, traducendo con il linguaggio digitale e virtuale archivi e collezioni storiche.

Performing into the Metaverse di Wondar Studios (IT)

Metaumani, avatar, mondi paralleli, tracking facciale e ologrammi non appartengono più ad un film di fantascienza. Una nuova era digitale sta avvicinando il mondo ad un paradigma che va oltre la realtà, va oltre l’universo, sarà un mix fra realtà e digitale. Siamo agli albori della Mixed Reality.

Still Life di Chiara Passa (IT)

“Still life” è un’installazione VR tangibile che indaga l’antica e fervida pratica artistica europea della natura morta attraverso l’ontologia magica della visione VR. In “Still life” l’artista ha progettato ogni pezzo affinché si comporti e si muovai oltre la propria funzionalità, anche secondo la filosofia dell’Object Oriented Ontology.

 

 

CHILDREN’S LAB

Littledot Lab di Luigi Maniglia (IT)

Un’esperienza di teatro interattiva online per bambini e ragazzi, attraverso una piattaforma di videocall da casa o dall’aula (tramite LIM), in presenza, di persona, dal vivo. L’intreccio tra l’improvvisazione teatrale e gli obiettivi della Snap Camera, permette all’attore e ai partecipanti di dare vita a un mondo di personaggi meravigliosi e alle loro avventure. Uno spettacolo di animazione completo o un laboratorio con personaggi digitali per sviluppare capacità espressive e divertirsi con gli amici.

close-link
close-link